Indietreggiò il nemico Fino a Trieste, fino a Trento, e la Vittoria sciolse le ali del vento! Fu sacro il patto antico: tra le schiere furon visti risorgere Oberdan, Sauro, Battisti… L’onta cruenta e il secolare errore Infranse, alfin, l’italico valore. Sicure l’alpi… Libere le sponde… E tacque il Piave: si placaron le onde… Sul patrio suolo, vinti i torvi Imperi, la Pace non trovò né oppressi, né stranieri. Buon 4 Novembre! #nonpassalostraniero

Potrebbero interessarti anche...